OPeN SYSTEM s.r.l. - Bologna Via Zanardi 329/3 - 40131 Bologna - Italy 
Tel. +39 051 6195795 - Fax +39 051 6198064 
Commerciale : info@opensystembologna.it 
Assistenza : assistenza@opensystembologna.it

Fatturazione Elettronica B2B

Nel mese di giugno 2014 è entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica verso gli enti della Pubblica Amministrazione, dal 1 luglio 2018 la fatturazione elettronica diventa un obbligo di legge per le imprese che operano nella cessione di carburanti a monte del distributire stradale e per vendita di carburante non alle pompe stradali, dal 1 gennaio 2019 coinvolgerà anche tutti gli altri, imprese e professionisti, fatta eccezione per le fatture attive e passive con soggetti esteri, che continueranno a essere gestite con i sistemi “tradizionali”.

La fatturazione elettronica determinerà una trasformazione digitale nelle imprese, che dovranno dotarsi di sistemi idonei a gestire l’intero ciclo attivo e passivo della fatturazione. Allo stesso modo gli studi professionali dovranno organizzarsi, sia per la propria fatturazione ma soprattutto per supportare i propri clienti in questo nuovo percorso.

Per supportare gli studi e le aziende nella gestione dei nuovi adempimenti e semplificare l’intero processo, il gruppo Ranocchi ha sviluppato una suite digitale per la gestione della fatturazione elettronica composta da moduli GIS per la generazione delle fatture elettroniche e l’acquisizione automatica dei dati in prima nota, e una piattaforma cloud (HUB Digitale) per la gestione delle fatture elettroniche stesse:

  • Emissione delle fatture elettroniche in formato .xml (in alternativa ai programmi GIS)
  • Trasmissione delle fatture elettroniche attive allo SdI che effettuerà i controlli sui file ricevuti, fornendo agli emittenti le notifiche sugli esiti
  • Ricezione delle fatture elettroniche passive dallo SdI all’interno di un unico ambiente dell’HUB Digitale, grazie all’apposito codice destinatario
  • Conservazione digitale sostitutiva delle fatture attive e passive per 10 anni

I servizi dell’HUB Digitale consentono quindi la gestione tramite un unico strumento dell’intero ciclo di fatturazione attiva e passiva, oltre alla delega delle responsabilità per la conservazione a norma delle fatture per 10 anni a un soggetto terzo.